Gesù “posa” per Playboy: omaggio portoghese al premio nobel Josè Saramago

Pubblicato il 8 Luglio 2010 19:43 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2010 20:52

Un uomo vestito da Gesu’ in un bordello, tra donne nude e sguardi languidi. E’ questo il provocatorio omaggio che l’edizione portoghese di Playboy ha voluto dedicare allo scrittore Jose’ Saramago. A meno di un mese dalla sua morte, l’edizione portoghese del magazine erotico sul numero di luglio ha voluto riservare all’autore, definito ”blasfemo” dall’Osservatore Romano il giorno dopo la sua dipartita, una copertina a dir poco insolita: in primo piano, un uomo vestito da Messia, seduto su un letto, tiene per mano una giovane donna seminuda.

Alle loro spalle, sulla testiera, campeggia la scritta ‘Il vangelo secondo Gesu’ Cristo’, una delle opere piu’ celebri e discusse del premio Nobel lusitano. L’omaggio di Playboy, e’ stato ripreso dal sito di gossip statunitense ‘Gawker’ e quindi dalla stampa internazionale, tra cui il quotidiano spagnolo El Mundo. E ha scatenato accese polemiche e la dura reazione di Theresa Hennesy della Playboy Enterprises.

”E’ una violazione spaventosa delle nostre norme”, ha detto, tanto che ”il contratto con l’editore portoghese potrebbe essere rescisso”. La provocazione della rivista non si ferma alla copertina. Nella pagine seguenti l’uomo vestito da Gesu’ e’ in strada insieme ad una prostituta, in un bordello, perfino spettatore di una scena lesbica. La galleria di foto introduce un’intervista rilasciata dallo scrittore portoghese nel 1995.