Satoru Iwata, morto il presidente della Nintendo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 luglio 2015 8:17 | Ultimo aggiornamento: 13 luglio 2015 8:18
Satoru Iwata (foto Wikipedia)

Satoru Iwata (foto Wikipedia)

ROMA – E’ morto a 55 anni stroncato da un tumore alle vie biliari Satoru Iwata, presidente della società giapponese di videogiochi Nintendo. Iwata era a capo dell’azienda dal 2002 e ha riportato la società alla ribalta mondiale attraverso il successo della console Wii e al franchise di marchi come Pokemon e Super Mario. Il suo sostituto non è stato ancora annunciato.

L’anno scorso lo stesso Iwata aveva reso noto di essere ammalato, ma aveva continuato il suo lavoro alla Nitendo, dov’era entrato come sviluppatore di giochi e aveva fatto carriera fino a diventare ceo nel 2002. “Non credo che vi sia nessuno che possa gestire l’azienda come Iwata. Con la sua leadership, stava facendo piccoli ma costanti progressi”, ha detto Satoshi Tanaka, analista della Daiwa Securities Capital Markets.