Scott-Dani Pappalardo, fanatico delle armi distrugge fucile: “Una vita vale di più”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 febbraio 2018 15:41 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2018 15:41
Scott-Dani Pappalardo, fanatico delle armi distrugge fucile: "Una vita vale di più"

Scott-Dani Pappalardo, fanatico delle armi distrugge fucile: “Una vita vale di più”

ROMA – Ha distrutto un fucile in un video postato su Facebook per lanciare un messaggio: “Una vita vale di più”. Questo il gesto di Scott-Dani Pappalardo, un fanatico delle armi, dopo il massacro nel liceo in Florida messo in atto dal 19enne Nikolas Cruz. Un video diventato virale e che ha fatto partire una nuova campagna contro le armi con l’hasgtag #Onelessgun.

Pappalardo è un appassionato di tiro al bersaglio e di armi, ma dopo aver visto l’ennesima strage nel liceo di Parkland si è pentito. Nel video caricato su Facebook si mostra mentre distrugge un suo fucile e spiega: “Ho preso una decisione, voglio essere certo che la mia arma non sarà mai in grado di uccidere una vita”.

Un video che ha lanciato con l’hashtag “One less gun”, letteralmente “un’arma di meno”, e che è stato utilizzato anche da molti altri utenti. In tanti sull’onda lanciata da Pappalardo hanno condiviso video e foto mentre distruggevano pistole e fucili, accendendo più che mail il dibattito dell’uso e del facile accesso alle armi da parte dei cittadini degli Stati Uniti. Il killer della Florida, infat

Dopo di lui, molti altri hanno condiviso video e foto in cui compiono lo stesso gesto e distruggono fucili e pistole. Il dibattito è più acceso che mai negli Stati Uniti. Il killer della Florida, 19 anni appena, nell’ultimo anno era riuscito ad acquistare legalmente oltre 10 fucili. Armi regolarmente detenute con cui ha messo in atto il suo massacro.