Seul, mille ogni mese vomitano ubriachi nei taxi: arriva multa da 140 dollari

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Gennaio 2015 13:13 | Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2015 13:18
Seul, mille ogni mese vomitano ubriachi nei taxi: arriva multa da 140 dollari

Seul, mille ogni mese vomitano ubriachi nei taxi: arriva multa da 140 dollari

SEUL  – In Corea del Sud ogni mese mille persone vomitano ubriache nei taxi. Ma d’ora in avanti chi lo farà si prenderà una multa da 140 dollari (150mila won nella moneta locale). La decisione arriva dopo le lamentele dei taxisti, stanchi di ritrovarsi con l’auto sporca. La Corea del Sud, infatti, ha il record nel consumo pro capite di alcolici in Estremo Oriente. 

La Seul Taxi Association, ha scoperto che nel 2014, ha scoperto su oltre 25mila reclami complessivi da parte degli autisti, la metà era relativa a clienti che avevano dato di stomaco nella vettura. Solo dopo c’erano comportamenti come il rifiuto di pagare la corsa, il danneggiamento dell’auto o l’uso di banconote o carte di credito false.

Le associazione dei consumatori hanno criticato la multa. Secondo loro dovrebbero essere i taxisti ad essere multati perché si rifiutano di prendere a bordo clienti che appaiono molesti o che chiedono delle corse brevi. Anche se poi si ritrovano con la macchina piena di vomito.