“Siete a rischio terrorismo”: gli Usa avvisano Bangkok

Pubblicato il 13 Gennaio 2012 10:04 | Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2012 10:08

BANGKOK – Gli Stati Uniti hanno avvertito oggi del pericolo di un attacco terroristico in aree turistiche a Bangkok, con un messaggio di allerta diffuso dall’ambasciata di Washington in Thailandia che cita ”terroristi stranieri” come i possibili autori, senza pero’ fornire dettagli piu’ precisi. ”I cittadini statunitensi sono esortati a esercitare cautela nelle visite alle aree pubbliche dove si radunano gruppi di turisti occidentali a Bangkok, in particolare facendo attenzione a pacchi/borse abbandonati. Vi incoraggiamo anche a tenere un profilo basso nelle zone frequentate da turisti stranieri”, si legge nel messaggio.

Negli ultimi anni, la capitale thailandese e’ stata colpita da diverse esplosioni minori riconducibili alle divisioni politiche createsi all’interno del Paese, senza pero’ il coinvolgimento di stranieri. Il 31 dicembre del 2006, quattro diversi ordigni esplosero in diversi luoghi durante le celebrazioni per l’anno nuovo, causando tre morti e 98 feriti. Le esplosioni non furono mai rivendicate.