“Denunciate gli evasori fiscali”. Sindaco di Chicago promette ricompense ai cittadini

Pubblicato il 28 Ottobre 2009 15:28 | Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2009 15:28

TO080205EST_0846Il sindaco di Chicago Richard Daley ha deciso di utilizzare i suoi concittadini nella lotta all’evasione fiscale. Il primo cittadino ha infatti promesso una ricompensa a chi denuncerà, con tanto di nome e cognome, chi non paga le tasse.

L’amministrazione ha detto che le “spie fiscali” riceveranno fino al 15% della cifra che aiuteranno a recuperare con le loro denunce. Grazie a questa iniziativa, Daley spera di riuscire a scongiurare il rischio di bancarotta nella città di Barack Obama.