Singapore, il motore esplode in volo: atterraggio d’emergenza per un aereo dell’australiana Qantas

Pubblicato il 4 Novembre 2010 8:11 | Ultimo aggiornamento: 4 Novembre 2010 8:30

qantasUn Airbus A380 della compagnia aerea australiana Qantas ha effettuato nella notte fra il 3 e il 4 novembre un atterraggio di emergenza a Singapore, a causa di una avaria a un motore: probabilmente c’è stata un’esplosione del motore. Non ci sono stati feriti fra le persone a bordo. In seguito a questo episodio, la compagnia aerea ha annunciato il fermo di tutti i suoi Airbus A380.

L’aereo era decollato da Singapore alla volta di Sidney con a bordo 433 passeggeri e 26 membri d’equipaggio. Sopra l’isola indonesiana di Batam (vicina allo scalo di partenza) ha avuto dei problemi a un motore. Il comandante ha spento il propulsore ed ha fatto rientrare d’urgenza il velivolo a Singapore.

L’Airbus A380 è l’aereo passeggeri più grande del mondo. Nella sua fusoliera a due piani può trasportare oltre 500 passeggeri. E’ entrato in servizio nel 2007.

[gmap]