Siria, disperso reporter Usa. Washington Post: “Persi contatti 7 giorni fa”

Pubblicato il 24 agosto 2012 1:34 | Ultimo aggiornamento: 24 agosto 2012 1:45
Austin Tice disperso in Siria

Austin Tice

WASHINGTON – Austin Tice, 31 anni, fotoreporter americano è disperso da più di una settimana in Siria. Lo rendono noto il Washington Post ed il gruppo di stampa McClatchy, per i quali il reporter lavora.

Washington Post e McClatchy affermano di aver perso da più di sette giorni i contatti con Tice, impegnato sulla copertura giornalistica della ribellione siriana contro il regime di Damasco.

Ex soldato della Marina americana dispiegato in Afghanistan ed Iraq, Tice è arrivato in Siria dalla Turchia a maggio. Dopo aver viaggiato insieme a combattenti ribelli, si è diretto ad agosto verso Damasco. Dopodiché i suoi datori di lavoro, come i suoi familiari, non hanno più ricevuto sue notizie.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other