Siria, disperso reporter Usa. Washington Post: “Persi contatti 7 giorni fa”

Pubblicato il 24 agosto 2012 1:34 | Ultimo aggiornamento: 24 agosto 2012 1:45
Austin Tice disperso in Siria

Austin Tice

WASHINGTON – Austin Tice, 31 anni, fotoreporter americano è disperso da più di una settimana in Siria. Lo rendono noto il Washington Post ed il gruppo di stampa McClatchy, per i quali il reporter lavora.

Washington Post e McClatchy affermano di aver perso da più di sette giorni i contatti con Tice, impegnato sulla copertura giornalistica della ribellione siriana contro il regime di Damasco.

Ex soldato della Marina americana dispiegato in Afghanistan ed Iraq, Tice è arrivato in Siria dalla Turchia a maggio. Dopo aver viaggiato insieme a combattenti ribelli, si è diretto ad agosto verso Damasco. Dopodiché i suoi datori di lavoro, come i suoi familiari, non hanno più ricevuto sue notizie.