Siria, Isis uccide prigioniero con un bazooka. E filma tutto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Maggio 2015 13:23 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2015 13:23
Siria, Isis uccide prigioniero con un bazooka. E filma tutto

Frame dal video

DAMASCO – Dopo le gole tagliate l’Isis prova con il lanciarazzi. I terroristi jihadisti si sono serviti di un bazooka per uccidere un prigioniero ad Abu Hamam, nella parte occidentale della Siria, quasi al confine con l’Iraq.

Anche in questo caso, ovviamente, hanno ripreso la scena e poi hanno postato il video su YouTube. Questa volta si tratta però di un filmato amatoriale, girato in modo maldestro, che mostra il prigioniero, un giovane uomo con una maglietta rossa, legato ad un palo in una zona di campagna.

Poi i terroristi si allontanano da lui per prendere la mira e uno di loro spara il colpo fatale, che non solo ammazza il prigioniero, ma distrugge anche il palo. Il filmato termina con gli assassini che calpestano il corpo del ragazzo.