Siria. Riad, non c’è spazio per Assad in futuro Paese

Pubblicato il 11 agosto 2015 14:33 | Ultimo aggiornamento: 11 agosto 2015 14:33
Il ministro degli esteri saudita Adel Al-Jubeyr

Il ministro degli esteri saudita Adel Al-Jubeyr

SIRIA. Riad, “Non c’è spazio” per Assad nel futuro della Siria. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri saudita, Adel Al-Jubeyr, dopo un incontro a Mosca con il suo omologo russo, Serghiei Lavrov, precisando che la posizione di Riad nella crisi siriana “non è cambiata”. La Russia ha sempre sostenuto il presidente siriano Bashar al Assad.

Il rappresentante del governo saudita ha sottolineato che con Mosca “ci sono dei disaccordi su certi temi” e si è quindi augurato un “riavvicinamento nel corso delle prossime consultazioni”.