Cronaca Mondo

Russia, Sochi. Mega hotel in parco olimpico, piccolo Cremlino, ci abiterà Putin

sochiRUSSIA, SOCHI – Un Cremlino in formato ridotto nel cuore del parco olimpico. A sette giorni dal via dei Giochi di Sochi comincia ad animarsi l’area a ridosso del Mar Morto che sarà teatro della XXII edizione dei Giochi Invernali: tra prove di evacuazione dell’imponente main press center e corsa contro il tempo per ultimare i lavori, non passa inosservato il grande albergo che si staglia all’interno dell’area a cinque cerchi.

Il Russ hotel, una delle strutture costruite appositamente per i Giochi, e che ricorda molto la residenza presidenziale russa. E non a caso infatti sarà sede privilegiata di Vladimir Putin, del suo entourage e degli ospiti più importanti. Il palazzo è ben visibile da Casa Italia, che per questa edizione delle Olimpiadi avrà sede all’interno del parco.

Nel quartier generale azzurro intanto si stanno ultimando i preparativi in vista dell’apertura. Una struttura decisamente più modesta rispetto a quelle del passato, per una scelta in linea con la economie da fare, visti gli alti costi richiesti dal comitato russo.

To Top