Sochi. Putin: ”I critici vengano a vedere di persona, io sono soddisfatto”

Pubblicato il 9 febbraio 2014 19:11 | Ultimo aggiornamento: 9 febbraio 2014 19:11
Vladimir Putin

Vladimir Putin

RUSSIA, SOCHI – Vladimir Putin è “soddisfatto” dell’andamento delle Olimpiadi Invernali di Sochi e consiglia ai critici di venire a vederle di persona per formarsi una propria opinione. Lo ha detto il presidente russo in un’intervista con i giornalisti austriaci durante una visita alla casa del Tirolo a Krasnaya Polyana, una cittadina presso Sochi.

“Forse ci sono domande, problemi, ma, se ho capito bene, tutto va bene e mi rende felice” ha detto il capo del Cremlino. Sulla valanga di critiche contro la Russia che ha preceduto e accompagnato i Giochi, risponde: “Che vengano qui, a vedere di persona”. “E’ solo l’inizio, e spero che continuerà così” aggiunge. Con le Olimpiadi, ha spiegato, “noi non vogliamo solo mostrare qualcosa al mondo, ma vogliamo creare condizioni favorevoli per gli atleti, in modo che possano far piacere ai loro tifosi, e agli appassionati di sport di tutto il mondo”.

Questo, ha concluso, “è il nostro compito come padroni di casa, ma, naturalmente , ci aspettiamo che facendo tutto questo, la gente di tutto il mondo sappia apprezzarlo, e che ci dicano almeno grazie, perchè abbiamo cercato di organizzare una bella festa per loro”.