Somalia: liberato Frans Barnard, l’operatore di Save the Children rapito ad Adado

Pubblicato il 20 Ottobre 2010 8:36 | Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2010 8:43

E’ stato rilasciato l’operatore britannico di Save the Children rapito sei giorni fa in Somalia da un gruppo di uomini armati. Frans Barnard, nato in Zimbabwe, era stato rapito nella città di Adado, nei pressi del confine con l’Etiopia, insieme ad un collega somalo, rilasciato il giorno seguente.

Save the Children nega di aver pagato un riscatto come affermato da un responsabile locale: “La liberazione è frutto dei negoziati”, ha confermato un funzionario somalo, Mohamed Mohamud.