Somalia, bomba a Mogadiscio: almeno cinque morti

Pubblicato il 20 Dicembre 2010 15:29 | Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre 2010 15:42

Almeno 5 persone, in maggioranza soldati del governo di transizione somalo (Tfg), sono rimasti uccisi in un’esplosione avvenuta oggi a Mogadiscio. Secondo varie emittenti somale che citano diversi testimoni, la deflagrazione potrebbe essere stata causata dallo scoppio di una mina o di una bomba, esplosa al passaggio di un convoglio di polizia.

Una fonte locale, riportata da radio Shabelle, ha detto che ”almeno quattro vittime sono dei soldati e una quinta potrebbe essere un’anziana donna”.

Ahmed Yare, ufficiale governativo, ha negato che dei soldati siano rimasti uccisi nell’esplosione e ha precisato che alcuni suoi commilitoni sono solo rimasti feriti. Nessun gruppo ha finora rivendicato l’azione.

[gmap]