Somalia: almeno 15 morti negli scontri a Mogadisico

Pubblicato il 30 Novembre 2010 14:24 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2010 14:40

Almeno quindici persone sono morte negli scontri in corso a Mogadiscio nelle ultime 20 ore. Lo confermano all’ANSA fonti mediche della capitale somala.

”Gli intensi combattimenti sono iniziati quando i ribelli al Shabaab hanno attaccato i soldati del governo (Tfg) e i peacekeeper, causando la morte di 15 persone in maggioranza civili”, aggiunge una fonte giornalistica locale.

Ali Muse, capo dei servizi di ambulanza precisa di avere ”raccolto i corpi di 8 persone”, mentre Abukar Sheikh, medico del Madina hospital, dichiara di avere ”assistito 50 persone rimaste ferite, di cui 8 sono poi morte per le gravi ferite riportate”.

[gmap]

5 x 1000