Somalia, i pirati rilasciano una nave turca sequestrata a marzo

Pubblicato il 29 luglio 2010 9:08 | Ultimo aggiornamento: 29 luglio 2010 9:20

pirati somaliPirati somali hanno rilasciato un mercantile turco sequestrato quattro mesi fa. Lo ha riferito l’agenzia Anadolu citando un legale della compagnia armatrice proprietaria del cargo ”Frigia”.

Il mercantile, che ha a bordo un equipaggio di 21 uomini (19 turchi e due ucraini), è stato rilasciato la mattina del 29 luglio alle 07:25 (le 06:25 in Italia), come ha precisato l’avvocato Nilgun Yamaner, legale della compagnia armatrice Kayra.

Tutti gli uomini, ha aggiunto Yamaner, sono in buone condizioni di salute ed il capitano ha ripreso il controllo dell’imbarcazione. Il ”Frigia”, che era diretto in Thailandia, era stato sequestrato lo scorso 23 marzo nell’Oceano indiano a circa 400 miglia dalla zona dove opera la forza navale europea dispiegata a difesa degli assalti dei pirati somali.