Somalia: pirati sequestrano petroliera saudita nel Golfo di Aden

Pubblicato il 3 Marzo 2010 13:10 | Ultimo aggiornamento: 3 Marzo 2010 13:10

I pirati somali hanno sequestrato lunedì scorso nel golfo di Aden una petroliera di proprietà saudita. L’equipaggio della nave, che stazza oltre 5 mila tonnellate, è composto da 14 persone.

La notizia è stata riferita da Andrew Mwangura, uno dei responsabili del programma di assistenza marittima per l’Est Africa che ha sede a Mombasa, sulla costa keniana.

Il comando della missione Nato aveva segnalato proprio nei giorni scorsi che, grazie alle condizioni meteorologiche favorevoli, i mesi di marzo, aprile e maggio sono quelli durante i quali si intensificano gli attacchi dei pirati alle navi mercantili.