Sospetto kamikaze fermato ad Ankara davanti ad uffici di Erdogan: “Non ha bombe”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Novembre 2013 12:52 | Ultimo aggiornamento: 21 Novembre 2013 12:59
Sospetto kamikaze arrestato ad Ankara davanti agli uffici di Erdogan

La zona davanti agli uffici di Erdogan

ANKARA – Un sospetto kamikaze è stato arrestato ad Ankara mentre cercava di entrare nel palazzo che ospita gli uffici del premier Recep Tayyip Erdogan in Vekaletler Avenue, riferisce Hurriyet online.

Il ministro dell’Interno Muammer Güler ha fatto sapere che l’uomo, 52 anni, di nome Tuğrul Bayır, non avrebbe con sé ordigni esplosivi, come si è pensato in un primo momento, e sarebbe affetto da problemi psichici. 

Il premier turco si trova a Mosca per colloqui con il presidente russo Vladimir Putin.