South Carolina, maxi rissa nel carcere più pericoloso degli Stati Uniti: 7 detenuti morti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 aprile 2018 16:03 | Ultimo aggiornamento: 16 aprile 2018 16:03
South Carolina, maxi rissa in carcere: 7 detenuti morti (foto Ansa)

South Carolina, maxi rissa in carcere: 7 detenuti morti (foto Ansa)

COLUMBIA, SOUTH CAROLINA – Sette detenuti sono morti e almeno diciassette sono rimasti feriti a seguito di una maxi rissa scoppiata nel carcere di massima sicurezza Lee Correctional Institution di Bishopville, nel South Carolina.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Nessun agente della polizia penitenziaria è stato ferito. Per il soccorso ai detenuti è stato necessario l’intervento di ambulanze e infermieri provenienti da diversi presidi della zona.

L’incidente è scoppiato ieri sera e alla guardie carcerarie ci sono volute ore prima di riprendere il controllo della struttura. La prigione, che ospita 1.600 carcerati, è considerata una delle più pericolose e violente degli Stati Uniti.

Solo nelle scorse settimane una guardia era stata presa in ostaggio e ci sono volute ore per liberarla.