Cronaca Mondo

Turisti in orbita, Virgin collauda la sua SpaceShipTwo

La Virgin Galactic ha collaudato nel cielo della California il suo veicolo spaziale ‘SpaceShipTwo’ che mira a trasportare turisti in orbita a partire dal 2011.

Per la prima volta la navicella è stata messa alla prova con un equipaggio a bordo. Nel corso dello spettacolare volo di sei ore sul deserto Mojave ‘SpaceShipTwo è sempre rimasta agganciata a uno speciale aeroplano, il ‘Cavaliere Bianco’ che nei futuri viaggi turistici avra’ il compito di portare il veicolo ad alta quota prima di liberarlo: a questo punto l’astronave metterà in azione il suo razzo e porterà i suoi passeggeri (al costo di 200 mila dollari al biglietto) in un percorso suborbitale prima del lento ritorno alla superficie del pianeta. ‘Missione compiuta’, si legge sul sito web della società che fa capo al miliardario britannico Richard Branson: i due piloti a bordo avevano il compito di valutare i sistemi e le funzioni di volo del veicolo in vista del volo inaugurale il prossimo anno.

To Top