Spock in ospedale: Leonard Nimoy ricoverato d’urgenza per malattia ai polmoni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Febbraio 2015 13:48 | Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2015 13:55
Spock in ospedale: Leonard Nimoy ricoverato d'urgenza per malattia ai polmoni

Spock in ospedale: Leonard Nimoy ricoverato d’urgenza per malattia ai polmoni

LOS ANGELES – Tanta paura tra i fan di Spock, il celebre vulcaniano di Star Trek. L’attore Leonard Nimoy, 83 anni, è stato ricoverato d’urgenza a Los Angeles per una grave malattia polmonare. L’amatissimo Spock infatti soffre di una patologia cronica e incurabile ai polmoni, causata dal fumo di sigaretta, che gli ha provocato forti e improvvisi dolori al petto tanto da richiedere un ricovero all’Ucla Medical Center.

Il sito di gossip Tmz, riferisce Elmar Burchia sul Corriere della Sera, spiega che Nimoy è stato ricoverato d’urgenza la sera di giovedì 19 febbraio a Los Angeles:

“Il motivo: una grave malattia polmonare. Circa un anno fa, il signor Spock di Star Trek aveva infatti parlato per la prima volta della sua malattia su Twitter: «30 anni fa ho smesso di fumare. Non abbastanza presto. Ho Bpco». L’acronimo sta per «broncopneumopatia cronica ostruttiva», un’affezione cronica polmonare caratterizzata da una ostruzione bronchiale. I sintomi principali sono tosse, fiato corto e costrizione al torace. E il fumo è una delle cause principali. Nei giorni scorsi, sempre attraverso il microblog, l’attore ha cercato di rassicurare i suoi fan: «La vita è come un giardino: i momenti perfetti possono essere vissuti, ma non conservati – tranne attraverso i ricordi». A questo scopo, ha pubblicato una poesia intitolata «You And I Have Learned»”.

Il personaggio di Spok nasce nel 1966 con il lancio in televisione della saga Star Trek, che ha milioni di fan. Nimoy interpreta l’alieno e ufficiale scientifico della flotta stellare del capitano Kirk. Nimoy ha lasciato lo spettacolo e la televisione 5 anni fa:

“L’attore ha ufficialmente lasciato le luci dei riflettori cinque anni fa; in seguito è apparso ancora in qualche spot e sul piccolo schermo in alcuni cameo. Per i due Star Trek di J. J. Abrams, Nimoy aveva vestito un’altra volta i panni di Spock, in versione anziana”.