“Iran taglia petrolio a 6 Paesi Ue, anche Italia”. Ma Teheran smentisce

Pubblicato il 15 Febbraio 2012 - 13:35 OLTRE 6 MESI FA

ROMA – E’ giallo sulle forniture di petrolio all’Europa da parte dell’Iran. All’ora di pranzo la tv di stato iraniana Press Tv ha detto che “l’Iran ha tagliato le esportazioni di petrolio a sei Paesi europei, inclusa l’Italia, in reazione alle ultime sanzioni imposte dall’Ue a Teheran in merito al dossier nucleare. Gli altri Paesi citati sono Francia, Spagna, Olanda, Grecia e Portogallo”.

Poco dopo però arriva la smentita da parte del ministero degli Esteri iraniano: “il ministero degli Esteri iraniano ha smentito la notizia – riportata dalla tv di Stato – secondo cui Teheran ha tagliato le esportazioni di petrolio a sei Paesi europei, inclusa l’Italia, in reazione alle ultime sanzioni Ue a Teheran”.