Stormy Daniels, la pornostar che accusa Trump arrestata in uno stripclub. In Ohio è vietato toccare una persona seminuda

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 luglio 2018 9:45 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2018 9:45
Stormy Daniels, la pornostar che accusa Trump arrestata in uno stripclub. In Ohio è vietato toccare una persona seminuda

Stormy Daniels, la pornostar che accusa Trump arrestata in uno stripclub. In Ohio è vietato toccare una persona seminuda

COLUMBUSM OHIO – Stormy Daniels, la pornostar [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] che ha rivelato di essere stata pagata 130mila dollari per tacere su un suo rapporto con il presidente Donald Trump, è stata arrestata mentre si esibiva in uno stripclub a Columbus, in Ohio.

Lo ha denunciato il suo avvocato, parlando di “motivazioni politiche”. La pornostar sarebbe accusata di aver permesso a un cliente di toccarla, violando così le leggi dello Stato.

La Daniels si stava esibendo allo strip club Sirens, quando avrebbe consentito ad un cliente di toccarla: una legge dello Stato, ha spiegato l’avvocato della donna, Michael Avenatti, vieta di toccare una persona nuda o seminuda almeno che non si sia un familiare.

“E’ assurdo che la polizia impieghi le sue risorse per operazioni come questa – aggiunto Avenatti -. Puzza di disperazione, combatteremo tutte le false accuse”.