Cronaca Mondo

Sud Africa, il telepredicatore e l’erezione durante la preghiera

PASEKA

Paseka “Mboro” Motsoeneng

SOWETO, SUD AFRICA – A Soweto, il telepredicatore Paseka “Mboro” Motsoeneng ha chiesto a una tv di mandare in onda il video in cui un fedele, grazie al potere della preghiera secondo quanto afferma il pastore, riesce ad avere un’erezione.

La sudafricana Soweto TV, dato il contenuto a luci rosse ha rifiutato: nel corso della cerimonia, il fedele ha approfittato immediatamente della ritrovata virilità per fase sesso con la riconoscente moglie, in presenza dei cameramen.
Paseka “Mboro” Motsoeneng sta organizzando una marcia di protesta davanti all’emittente tv, per la mancata messa in onda.

“Ho cercato di fermare la coppia ma hanno risposto che non potevano, da mesi aspettavano quel momento. Il marito era talmente entusiasta che si è offerto di pagarmi”, dice il pastore.
E ha riferito al Sunday World:”Thabisile è arrivata in chiesa tempo fa e si era lamentata, nonostante avesse tre figli e ottenuto una promozione nel lavoro, della mancanza di sesso poiché il marito soffriva di una disfunzione erettile”.

“Sono andato a casa loro, nella camera da letto e chiesto di  poggiare le mani sui genitali. Dopo aver pregato per loro, il marito ha avuto immediatamente un’erezione”.
La riconoscente Thabisile ha detto:”Mio marito ha avuto un’erezione e quando il pastore è  tornato in camera per filmare l’evento, eravamo già impegnati a fare sesso. Non potevamo aspettare, era passato troppo tempo e di questo ci scusiamo”.

Il pastore sostiene che il video non è più pornografico di altri trasmessi e vuole che sia mandato in onda pixelando i volti della coppia.
In Sudafrica, a causa della consistente ricchezza e dell’enorme successo del suo “Incredible Happenings Ministries”, il pastore è un personaggio controverso; nel 2004 è apparso in un documentario della BBC, “The Millionaire Preacher”, Predicatori milionari.

To Top