Sud Sudan: esercito uccide per errore 4 cristiani a Natale

Pubblicato il 27 Dicembre 2011 18:35 | Ultimo aggiornamento: 27 Dicembre 2011 19:01

GIUBA, 27 DIC – Soldati dell'esercito del Sud Sudan hanno annunciato oggi di avere ucciso per errore quattro cristiani che celebravano il Natale e ferito altri 15 nei pressi di una chiesa. Lo ha annunciato il portavoce dell'esercito.

''E' terribile – ha dichiarato Philip Aguer, all'Afp – l'esercito del Sud Sudan non ha mai fatto cose del genere''.

La tragedia e' avvenuta il 24 dicembre scorso nello Stato del Jonglei. Soldati dell'armata di liberazione popolare del Sudan (Spla), ex movimento ribelle diventato poi l'esercito regolare del nuovo Stato, hanno aperto accidentalmente il fuoco dopo avere scoperto il corpo di uno dei loro soldati in prossimita' della chiesa.