Sudafrica: coppia scopre di essere fratello e sorella

Pubblicato il 4 Novembre 2011 18:48 | Ultimo aggiornamento: 4 Novembre 2011 18:57

LONDRA – Il mio fidanzato è mio fratello. E' quanto ha scoperto una donna sudafricana quando, dopo una storia durata cinque anni ed essendo incinta, ha deciso con il suo compagno che era giunto il momento di far incontrare le loro famiglie, entrambe formate da genitori single.

I due erano stati separati da piccoli, quando lei aveva otto mesi e lui due anni, dopo che il loro padre aveva deciso di lasciare la madre che lo tradiva. La bambina è stata cresciuta dalla madre, il bambino dal padre nelle citta' di Nelspruit e Bushbuckbridge, ad un'ottantina di chilometri l'una dall'altra nella provincia sudafricana di Mpumalanga.

Nel 2007 però si sono incontrati nuovamente all'università, ed ignari delle loro origini si sono innamorati. Le loro famiglie non si erano mai incontrate fino alla scorsa settimana quando un incontro è stato fissato per discutere i preparativi delle nozze.

''E' stato amore a prima vista – ha detto la donna – Studiavamo insieme alla Tshwane University of Technology a Nelspruit. Dal primo momento che l'ho visto, mi sono sentita legata a lui. Ci siamo innamorati subito e da allora non ci siamo più guardati indietro. Tutto cio' che volevamo era una famiglia e tanti bambini. Potete immaginare il nostro shock quando ci hanno detto al verità. Avremo un bambino insieme. Non sappiamo cosa gli diremo quando sara' grande''.