Sudafrica, leonessa uccide turista di 22 anni in un parco

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 febbraio 2018 15:29 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2018 15:29
Sudafrica, leonessa uccide turista di 22 anni in un parco

Sudafrica, leonessa uccide turista di 22 anni in un parco

PRETORIA – Una turista di 22 anni è stata aggredita da una leonessa in un parco in Sudafrica ed è morta per le gravissime ferite riportate. La vittima, la cui nazionalità è sconosciuta, si trovava nella Dinokeng Nature Reserve, un resort vicino Pretoria, dove è possibile passeggiare e avvistare elefanti, leoni, leopardi, rinoceronti e bufali. Subito dopo l’attacco è stata soccorso, ma è deceduta.

La giovane turista era in villeggiatura nel resort che si trova vicino ad Hammanskraal, nella provincia del Gauteng in Sudafrica. Il 28 febbraio si trovava nel parco della riserva naturale, dove è possibile recarsi da soli lungo percorsi dove si trovano i cosiddetti “Big Five”, cioè esemplari di elefanti, leoni, leopardi, rinoceronti e bufali.

Proprio mentre passeggiava è stata attaccata da una leonessa, che l’ha dilaniata con zanne e artigli. La turista è stata subito soccorsa e le persone che erano con lei hanno tentato di rianimarla, ma quando sono arrivati i soccorsi la giovane era già morta per la gravità delle ferite e per lei non c’è stato nulla da fare.