Sudafrica: morta in un incidente stradale la bisnipote di Mandela. Aveva 13 anni

Pubblicato il 11 Giugno 2010 8:04 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2010 8:38

Nelson Mandela

Zenani Mandela, bisnipote tredicenne dell’ex presidente sudafricano, è rimasta uccisa in un incidente d’auto. La giovane stava lasciando il concerto celebrato ieri alla vigilia dei Mondiali 2010. Lo ha reso noto la Fondazione Mandela. In un comunicato della Fondazione, si legge che la giovane «viaggiava a bordo di un’auto dopo il concerto allo stadio di Orlando quando la vettura ha avuto un incidente». A bordo dell’auto c’era anche l’ex moglie di Mandela, Winnie Madikizela-Mandela. L’incidente, prosegue il comunicato, «ha coinvolto una sola vettura, il conducente è stato arrestato». Zenani aveva compiuto 13 anni solo due giorni fa ed era una delle nove bisnipoti dell’ex presidente. Mandela, 91 anni, è oggi atteso alla partita inaugurale dei Mondiali, da lui fortemente voluti, tra Sudafrica e Messico.