Sudafrica, schianto in auto con la figlia di un anno: bimba muore sul colpo, mamma gravissima

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 maggio 2018 15:10 | Ultimo aggiornamento: 12 maggio 2018 15:10
sudafrica incidente

Sudafrica, schianto in auto con la figlia di un anno: bimba muore sul colpo, mamma gravissima

JOHANNESBURG – Ferita gravemente in un terribile incidente non sa ancora che sua figlia di un anno è morta nel tragico impatto. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play] Shanei Norris, 22 anni, si trova in gravi condizioni dopo un brutto incidente avvenuto nella provincia del Gauteng in Sudafrica, mentre stava viaggiando con la piccola Reanei. La bimba è morta sul colpo, ma la mamma ancora non lo sa e la famiglia vuole aspettare che si stabilizzi prima di darle la notizia.

La 22enne si trova in ospedale da sei settimane, ha subito due operazioni e ora sembra essere fuori pericolo, ma le sue condizioni restano molto critiche. Per questo motivo i suoi cari vogliono attendere prima di darle la terribile notizia: “Sappiamo che avrà un crollo quando verrà a sapere che ReaneI è morta”, ha detto una sua carissima amica al Sun, “Non possiamo dirglielo adesso, bisogna aspettare ed essere sicuri che le sue condizioni non peggiorino”.

La donna si trova ancora in stato confusionale e non ricorda nemmeno l’incidente: “È sveglia, ma non ricorda cosa è successo. Non ha ancora chiesto di Reanei, ecco perché non le abbiamo detto nulla”, ha proseguito l’amica che ha spiegato che i medici ancora non riescono a fare una diagnosi precisa.

Shanei è ancora molto confusa, ha vuoti di memoria, quando parla salta da un discorso all’altro, i suoi cari hanno avviato una raccolta fondi online per far in modo che venga curata al meglio e possa tornare la donna di sempre, anche se sarà difficile vista la grande perdita. La mamma stava portando la bambina all’asilo, la piccola era sul seggiolino ma a causa del forte impatto le cinghie si sono staccare e la figlia è stata scaraventata fuori dalla macchina.