Suore rubano mezzo milione di dollari di donazioni per giocare d’azzardo nei casinò di Las Vegas

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 dicembre 2018 14:43 | Ultimo aggiornamento: 11 dicembre 2018 14:43
Suore giocatrici d'azzardo: rubano donazioni per giocare a Las Vegas

Suore rubano mezzo milione di dollari di donazioni per giocare d’azzardo nei casinò di Las Vegas

LAS VEGAS – Hanno rubato mezzo milioni di dollari in circa dieci anni dalle donazioni per poter giocare d’azzardo nei casinò di Las Vegas. Non due ladre qualunque, ma due insospettabili suore cattoliche di Los Angeles. Suor Mary Margaret Kreuper e suor Lana Chang sono state scoperte dall’arcidiocesi di Los Angeles, che ha deciso di non procedere per vie legali dato il buon lavoro fatto lavorando nella scuola cattolica di St. James.

Suor Kreuper è stata preside della scuola situata a Torrance, a sud di Los Angeles, per 29 anni e nel 2018 è andata in pensione. Suor Chang invee è stata una insegnante della scuola per 20 anni e ora anche lei è pensionata. Per oltre un decennio le due avrebbero sottratto i soldi delle rette scolastiche e delle donazioni, spiega uno dei responsabili dell’istituto: “Sappiamo che usavano i soldi per viaggiare, e sempre con la meta dei casinò. Usavano il conto scolastico come proprio conto personale”.

Le due suore hanno chiesto scusa per le loro azioni e si dicono estremamente pentite. Dal canto suo la scuola ha deciso di non portarle in tribunale come ringraziaento al lavoro svolto con gli studenti negli anni.