Maltempo. Super tifone Usagi ora minaccia anche Hong Kong

Pubblicato il 21 settembre 2013 18:21 | Ultimo aggiornamento: 21 settembre 2013 18:21
Super tifone Usagi devasta le Filippine

Super tifone Usagi devasta le Filippine

MANILA, FILIPPINE  – Il super tifone Usagi, la più forte tempesta tropicale di quest’anno, ha rovesciato sulle Filippine e Taiwan piogge torrenziali accompagnate da potenti raffiche di vento e minaccia ora Hong Kong e le province della Cina meridionale.

Due compagnie aeree di Hong Kong hanno annullato sabato mattina tutti i propri voli previsti per domani, poichè Usagi potrebbe rappresentare una “seria minaccia” fino a lunedi’,

Secondo l’osservatorio di Hong Kong, intanto la Cina ha emesso un allarme rosso, il più elevato della scala di rischio. Durante la notte tra venerdi’ e sabato il tifone si è diretto sulle isole Batanes, nel nord delle Filippine, con raffiche di vento fino a 250 km l’ora, danneggiando le linee telefoniche e le coltivazioni, secondo le autorità.

Il Centro nazionale per la gestione dei rischi ha riportato inondazioni in quattro regioni dell’isola principale di Luzon, la zona più popolosa delle Filippine. Per il momento non si registrano vittime, ma più di 100 famiglie in una provincia del nord del Paese sono state evacuate.