Dopo Fukushima. La puntata parla di incidenti nucleari? La tv svizzera censura i Simpson

Pubblicato il 24 Marzo 2011 15:47 | Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2011 15:54

SVIZZERA – Dopo l’incidente nucleare di Fukushima I, la televisione svizzero-tedesca SRF ha deciso di censurare i Simpson e non trasmettere gli episodi su nucleare e dintorni.

In una puntata Homer Simpson, ispettore alla sicurezza presso la centrale nucleare di Springfield, viene svegliato perché iniziato il processo di fusione del nocciolo. «Devo pensare, ora concentrati», dice Homer in evidente stato di panico. «Ci deve essere un coso da qualche parte che ti dice come far funzionare questa roba».

Queste sono solo alcune battute della puntata in cui Homer Simpson lavora senza alcuna qualifica nel settore nucleare, per questo a Springfield l’impianto è a rischio. Un portavoce di SRF ha detto che non sa secondo quali criteri è stata deciso il blocco delle puntate. «Verrà deciso caso per caso. Se per esempio scoppiasse la centrale, sarebbe sicuramente inopportuno trasmettere la puntata», ha commentato un portavoce al giornale tedesco Taz.