Taiwan, crolla ponte: almeno 10 feriti e 5 dispersi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Ottobre 2019 8:21 | Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre 2019 8:21
Taiwan, le prime immagini del crollo del ponte in una baia nell'est del Paese

Taiwan, le prime immagini del crollo del ponte in una baia nell’est del Paese (foto Ansa)

ROMA – Un ponte in una baia nell’est di Taiwan, vicino al villaggio di Nanfangao, è crollato questa mattina – martedì 1 ottobre – ferendo almeno 10 persone: lo ha reso noto un funzionario dei servizi di emergenza del Paese. Secondo le prime ricostruzioni sembra che un’autocisterna carica di carburante che in quel momento attraversava il ponte sia precipitata in acqua incendiandosi e colpendo tre imbarcazioni. Sei dei 10 feriti, fanno sapere i servizi di emergenza, versano in gravi condizioni.

Oltre ai dieci feriti le autorità di Taiwan temono che ci siano almeno cinque dispersi.

Il ministro dell’Interno, Hsu Kuo-yung, ha detto infatti all’emittente Formosa TV che secondo alcuni testimoni al momento del crollo circa cinque persone si trovavano sul ponte. Cinque dispersi che vanno a sommarsi alle 10 persone rimaste ferite, di cui sei in modo grave. Ma questo è solo un primo bollettino. Bollettino che potrebbe aggravarsi col passare delle ore.

Il crollo del ponte ha causato anche l’affondamento di diverse piccole imbarcazioni da pesca.

Le immagini a circuito chiuso hanno ripreso il momento esatto in cui la struttura – un’unica arcata di 140 metri – è venuta giù. 

Fonte: Ansa, Agi.