Talco cangerogeno, Johnson & Johnson condannata ancora: risarcimento a donna malata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 maggio 2018 15:20 | Ultimo aggiornamento: 25 maggio 2018 15:20
Johnson & Johnson condannata per talco cancerogeno a risarcimento

Talco cangerogeno, Johnson & Johnson condannata ancora: risarcimento a donna malata

ROMA – La Jonhson & Johnson è stata condannata ancora una volta per il talco considerato cancerogeno: dovrà pagare un risarcimento da 25.7 milioni di dollari.[App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] La giuria della California si è espressa a favore di Joanne Anderson, 66 anni, che sostiene di essersi ammalata di mesotelioma utilizzando in talco della società.

L’azienda era accusata di non aver informato adeguatamente i consumatori che il suo prodotto contiene asbesto e può causare tumori. Tesi respinta fermamente dall’azienda, che tuttavia finora è stata condannata a pagare in numerose altre cause risarcimenti per centinaia di milioni di dollari.