Tanya Roberts è morta a 65 anni. In un primo momento non era vero

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 5 Gennaio 2021 19:00 | Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2021 19:01
Tanya Roberts è morta a 65 anni. In primo momento non era vero

Tanya Roberts è morta a 65 anni. In un primo momento non era vero (foto Ansa)

Tanya Roberts è morta a 65 anni. Nelle scorse ore, il suo portavoce Mike Pingel l’aveva data per morta prima che lo fosse veramente. 

Infatti c’è stata parecchia confusione nelle ultime ore di vita dell’attrice. Il sito TMZ aveva smentito la sua morte ma adesso è deceduta davvero.

Tanya Roberts è morta, era stata colpita da un malore nel giorno della vigilia di Natale

L’ultima settimana è stata davvero dolorosa per la Roberts. L’attrice era stata colta da un malore nel giorno della vigilia di Natale. 

E’ stata trasportata praticamente subito in un ospedale di Los Angeles. Qui ha trascorso gli ultimi giorni della sua vita.

Gli ultimi attimi della sua vita sono stati raccontati dal compagno dell’attrice Lance O’Brien al suo portavoce Pingel. 

 “Mentre le tenevo la mano nei suoi ultimi istanti ha aperto gli occhi”.

Successivamente alla smentita della morte di Tanya Roberts, il suo compagno aveva tirato un sospiro di sollievo ma purtroppo, poco dopo, è morta davvero.

Tanya Roberts, la sua carriera

Nata come Victoria Leigh Blum (1955), Tanya Roberts è stata una modella prima di esordire al cinema nel 1975 con Un’ombra nel buio.

Alla fine degli anni ’90 era tornata alla notorietà con la serie That ’70s Show nel ruolo di Midge Pinciotti, la mamma di Laura Helene Prepon che nella serie interpretava Donna (fonte TGCOM24).