Terremoto Afghanistan, scossa del 6.1 avvertita fino in Pakistan e India: si temono vittime

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 gennaio 2018 9:10 | Ultimo aggiornamento: 31 gennaio 2018 9:14
Terremoto Afghanistan, forte scossa del 6.1 tra Ghurayd Gharamē e Jurm

Terremoto Afghanistan, scossa del 6.1 avvertita fino in Pakistan e India: si temono vittime

ROMA – Una forte scossa di terremoto, di magnitudo 6.1, è stata registrata il 31 gennaio in Afghanistan. Il sisma è stato avvertito fino a New Delhi, in India, e anche in Pakistan e verso la Cina. Le autorità afgane temono che il sisma abbia causato vittime e anche se non ci sono dati ufficiali, alcuni siti riferiscono di una ragazza morta a Quetta, nell’ovest del Pakistan, per il crollo del tetto della sua casa e di almeno 9 feriti.

A registrare il forte terremoto è stata la rete sismica dell’Istituto geofisico americano (Usgs) alle 11,37 del mattino ora locale, le 8.07 in Italia, ed è stato avvertito chiaramente fino a Kabul e anche in Pakistan. La scossa ha avuto magnitudo pari a 6,1, ipocentro a circa 191 chilometri di profondità ed epicentro tra le località di Ghurayd Gharame e Jurm, in Afghanistan.

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other