Terremoto Cile, 3 forti scosse in un’ora a largo di Lebu: più forte del 5.6

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 febbraio 2018 1:08 | Ultimo aggiornamento: 9 febbraio 2018 1:08
Terremoto Cile, 3 forti scosse in un'ora a largo di Lebu: più forte del 5.6

Terremoto Cile, 3 forti scosse in un’ora a largo di Lebu: più forte del 5.6

ROMA – Una prima forte scossa di terremoto magnitudo 5.6, poi due repliche del 4,6 e 4,4. Tre scosse in meno di un’ora sono state registrate al largo di Lebu, in Cile, con ipocentro ad appena 10 chilometri di profondità.

La prima e più forte scossa è stata avvertita alle 18.19 ora locale, le 22.19 in Italia. Le città più vicine all’epicentro sono Lebu, a circa 40 chilometri, e le città di Curanilahue, Arauco, Cañete e Concepcion.
Concepciónentro 109 chilometri.

Le altre due scosse sono state registrate dalla rete sismica americana dell’Usgs con analogo epicentro e magnitudo del 4.6 e del 4,4 rispettivamente alle 18.37 e le 18.58 ora locale, le 22.37 e 22.58 in Italia.

Al momento non si registrano danni a persone o cose, né allerte tsunami nell’oceano Pacifico.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other