Cile: scossa di terremoto di magnitudo 6.2

Pubblicato il 12 luglio 2010 9:00 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2010 9:00

Sismografo

Un forte sisma di magnitudo 6,2 ha colpito nella serata di domenica 11 luglio il nordest del Cile. Il suo epicentro è stato localizzato a circa 80 km a nordest della città di Calama. Lo ha reso noto l’Istituto di geofisica americano (Usgs).

Le autorità locali hanno precisato che non ci sono state vittime o danni. “E’ stato un sisma di media intensità. Ha causato spavento fra la popolazione, ma non ci sono notizie di danni” ha detto il capo del centro di primo allarme dell’Ufficio nazionale per le emergenze (Onemi). Il terremoto del febbraio scorso in Cile che ha fatto almeno 500 morti era di magnitudo 8,8.