Terremoto Giappone: mille morti, 800 dispersi

Pubblicato il 12 Marzo 2011 12:32 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2011 12:36

TOKYO – Cresce il bilancio della vittime della violenta scossa di terremoto di magnitudo 8.9, seguita da uno tsunami, in Giappone. In mattinata, la polizia parlava di circa 1400 fra morti e dispersi.

Dopo il rinvenimento di 300-400 caorpi nel porto di Rikuzentakata (nord est) però, le vittime ora sarebbero però almeno mille i dispersi 800.