Terremoto in Giappone, scossa di magnitudo 6.4. Allerta tsunami rientrato

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Giugno 2019 15:52 | Ultimo aggiornamento: 3 Settembre 2019 10:17

Terremoto in Giappone e allerta tsunami: scossa di magnitudo 6.8

TOKYO –  Terremoto in Giappone. Una scossa di magnitudo 6.8 ha scosso il nord-ovest del Paese, ed in particolare le prefetture di Yamagata, Niigata e Ishikawa, con epicentro in mare, innescando l’allarme tsunami, che è rientrato poco dopo. 

Il sisma è stato registrato nel Giappone settentrionale alle 21:22 ora locale (le 15:22 in Italia) con epicentro nella prefettura di Niigata, rende noto la Japan meteorological agency (Jma) che ha lanciato un allarme tsunami, misurando l’intensità della scossa in 6.8 sulla scala nipponica (Shindo) che arriva a un livello massimo di 7. Il centro geosismico americano Usgs parla invece di magnitudo 6.4.

L’epicentro del sisma è stato registrato a 10 chilometri di profondità a largo delle costa di Yamagata. Non si registrano anomalie nella centrale nucleare Kashiwazaki-Kariwa della Tepco. I servizi dei treni super veloci Shinkanesen nella prefettura di Yamagata hanno ripreso a funzionare.  

Nelle scorse ore un terremoto di magnitudo 6 della scala Richter ha colpito la Cina, ed in particolare la città di Yibin, nella provincia centromeridionale dello Sichuan, facendo dodici morti e 125 feriti. Il sisma, segnalato alle 22:55 locali (le 16:55 in Italia), è stato seguito da 62 scosse di assestamento. (Fonte: Ansa)