Il governo giapponese avverte: “Possibili nuove scosse, forti come la prima”

Pubblicato il 11 Marzo 2011 17:03 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2011 17:08

TOKYO – Il pericolo di nuove scosse non è affatto scongiurato. Anzi, il capo di gabinetto del governo, Yukio Edano, in un breve briefing all’unità di crisi presso l’ufficio del primo ministro, ha invitato a ”essere pronti anche a fronteggiare scosse forti come quella iniziale”.