Terremoto Giappone, scossa di magnitudo 6.4

Pubblicato il 18 Giugno 2012 8:39 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2012 18:54

TOKYO – Una scossa di 6.4 gradi di magnitudo ha colpito la costa orientale del Giappone a 116 chilometri a nordest di Sendai. Lo riferisce l’istituto geofisico americano.

Contemporaneamente, un potente tifone sta per arrivare sull’arcipelago giapponese, caratterizzandosi per venti fino a 160 km/h, pesanti piogge e onde alte diverse decine di metri. La Japan Meteorological Agency (Jma) ha lanciato l’allerta e messo in guardia dall’arrivo di Guchol, il quarto tifone della stagione, che si sposta alla velocità di 25-30 km/h.

Dopo il passaggio su Okinawa, Guchol potrebbe accelerare e arrivare sulle isole di Kyushu e Shikoku, per poi interessare, con il carico di abbondati piogge e forti venti, quella più grande di Honshu, la stessa della capitale Tokyo. In Giappone è iniziata da una settimana la ‘stagione delle piogge’, inizio del periodo dei tifoni che si abbattono sul Sol Levante a intermittenza tra giugno a ottobre, causando – soprattutto negli ultimi anni – danni e vittime, come le circa 15 provocate lo scorso settembre dal passaggio di Roke.