Terremoto in Messico, tremano i palazzi nella capitale

Pubblicato il 30 Giugno 2010 9:36 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2010 10:21

Una scossa di terremoto di 6.5 Richter è stata avvertita nel Sud del Messico. La scossa è stata avvertita molto forte nella capitale, Città del Messico. L’epicentro è stato individuato a 14 chilometri a Est di Oaxaca.

Mezz’ora dopo la scossa la protezione civile messicana non ha registrato ancora né vittime né danni particolari. Ma la scossa è stata avvertita forte a Città del Messico, malgrado l’epicentro fosse circa 300 chilometri più a sud: “La gente è uscita di corsa dall’edificio”, racconta un addetto alla sicurezza di una palazzina storica di appartamenti nel centro della capitale.

Testimoni parlano di elicotteri in volo di ricognizione e di mezzi della polizia che corrono a sirene spiegate, ma le linee telefoniche, secondo i testimoni, sono funzionanti.