Terremoto Indonesia, sale a 347 morti il bilancio del sisma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 agosto 2018 8:30 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2018 8:30
terremoto indonesia

Terremoto Indonesia, sale a 347 morti il bilancio del sisma

GIACARTA – E’ salito a 347 il bilancio dei morti del terremoto di magnitudo 6,9 che ha colpito l’isola di Lombok in Indonesia domenica sera. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Lo scrive l’agenzia di stampa statale indonesiana Antara, citando un rapporto dei leader dei distretti colpiti nel nord dell’isola consegnato alla sezione regionale dell’Agenzia nazionale per i disastri. Il distretto più colpito è quello di Kayangan, con 171 morti. Tra i morti non sono segnalati stranieri.

Nei distretti di Pemenang, Gangga e Tanjung si sono registrati tra i 57 e i 54 morti. Più leggero il bilancio nel distretto di Bayan, con 11 vittime. E’ salito anche il numero dei feriti e delle persone la cui casa è crollata o è stata seriamente danneggiata. I feriti sono ora 1.447, mentre gli sfollati sono 165mila. Lo ha annunciato il portavoce dell’Agenzia nazionale per la gestione dei disastri, Sutopo Purwo Nugroho. Ieri il governo aveva stimato che 20mila persone avevano ancora bisogno di assistenza, e che l’80 per cento degli edifici erano stati distrutti.

Il bilancio dei morti potrebbe però salire ulteriormente, man mano che i soccorsi raggiungono le parti più isolate e devastate di Lombok, nel nord dell’isola. Testimoni a Kayangan, in quest’area, dicono che centinaia di persone – compresi anziani e bambini – stanno ancora aspettando di essere soccorsi e di ricevere provviste, e stanno dormendo all’aperto.