Terremoto Indonesia, forte scossa di magnitudo 7.4: revocato allarme tsunami

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Agosto 2019 14:37 | Ultimo aggiornamento: 2 Agosto 2019 17:24
Terremoto Indonesia, due scosse di magnitudo 7.1 e 6.8: allarme tsunami

Un sismografo (foto ANSA)

ROMA – La Us Geological Survey ha rilevato una scossa di magnitudo 7.4, con epicentro a 151 chilometri dalla provincia di Banten, al largo della costa sud-occidentale dell’isola di Giava, in Indonesia, con una profondità di 42,8 chilometri. Le autorità indonesiane hanno prima emesso un’allerta tsunami per poi revocarla. Gli edifici della capitale Giacarta hanno oscillato per quasi un minuto. La tv ha mostrato le immagini delle persone scappare precipitosamente dai grattacieli, al termine della giornata lavorativa.

Il sisma è stato avvertito anche a Depok, South Tangerang e nelle aree circostanti. la Cnn Indonesia riferisce che per il momento non si registrano danni. Il terremoto si è registrato poco dopo le sette di sera ora locale e le persone si sono riversate nelle strade. 

Le autorità indonesiane hanno revocato l’allerta tsunami dopo circa due ore, perché non si è verificata alcuna onda anomala. La National Disaster Agency ha reso noto che sta ancora raccogliendo informazioni su danni o eventuali feriti, ma le immagini diffuse finora dalle televisioni mostrano soltanto lievi danni ad alcuni edifici a Banten, tra cui uno stadio e degli ospedali. Dopo il sisma alcuni ospedali nelle città di Bogor, Ciamis e Cianjiur, nell’isola di Giava, sono stati evacuati. (fonte ANSA – AGI)