Terremoto Iran: scossa 5.1 a Cheram, nessun morto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Agosto 2019 9:37 | Ultimo aggiornamento: 5 Agosto 2019 9:37
Terremoto in Iran: forte scossa 5.1 a Cheram, nessun morto

Terremoto Iran: scossa 5.1 a Cheram, nessun morto

ROMA – Forte terremoto in Iran, ma per fortuna non ci sono stati morti. Il centro sismologico dell’Iran ha segnalato una scossa di terremoto di magnitudo 5.2 nel sud-ovest del Paese. Il terremoto è avvenuto vicino alla città di Cheram, a circa 544 chilometri a sud-ovest della capitale, Teheran. Per fortuna non ci sono state notizie di vittime in città, che ha una popolazione di oltre 15.000 abitanti, secondo l’ultimo censimento dell’Iran nel 2016.

Il centro afferma che il sisma è avvenuto alle 00:21 ora locale, a una profondità di 10 chilometri. Dopo dieci minuti, è avvenuta un’altra scossa di assestamento, che secondo il centro era di magnitudo 3.5. L’Iran è una zona fortemente sismica e subisce in media un terremoto al giorno. 

Il terremoto dell’8 luglio.

Una scossa di magnitudo 5,7 della scala Richter aveva colpito lunedì mattina, 8 luglio, le vicinanze della città petrolifera di Masjid Soleiman, nel sudovest del Paese, a circa 450 chilometri da Teheran. Una persona è morta di infarto dopo la scossa, mentre altre venti sono rimaste ferite. Lo ha reso noto il governatore locale, Heidar Hojjatinia, citato dalla Fars.

Situata nella provincia del Khuzestan, ricca di greggio, la città di Masjid Soleiman è nota per essere stata il primo sito di esplorazioni petrolifere nel Paese. L’Iran è attraversato da diverse faglie sismiche e i terremoti sono molto frequenti. (Fonte Agi).