Terremoto Iran: scossa magnitudo 6.4 verso il confine con l’Iraq

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 novembre 2018 18:25 | Ultimo aggiornamento: 25 novembre 2018 18:46
Terremoto Iran: scossa magnitudo 6.4 verso il confine con l'Iraq

Terremoto Iran: scossa magnitudo 6.4 verso il confine con l’Iraq

ROMA – Un terremoto di 6.4 gradi di magnitudo ha colpito domenica sera l’ovest dell’Iran, nella provincia di Kermanshah, secondo quanto riferisce l’agenzia iraniana Irna. La scossa è avvenuta alle 20.07 locali (le 17.37 in Italia) ed è stata avvertita anche nelle province di Ilam e Kurdistan, verso il confine con l’Iraq, provocando panico tra la popolazione. Finora non si hanno notizie di vittime e danni.

La provincia di Kermanshah fu colpita un anno fa da un altro sisma, di una magnitudo di 7,3 gradi, che provocò circa 600 morti. L’epicentro del terremoto di questa sera è stato localizzato vicino alla località di Sarpol-e Zahab, dove si registrarono la metà delle vittime del novembre 2017. La scossa è stata avvertita anche nella capitale irachena Baghdad.