Terremoto Nuova Zelanda, scossa 6.2 nella notte: paura per Harry e Meghan Markle

Pubblicato il 30 ottobre 2018 14:23 | Ultimo aggiornamento: 30 ottobre 2018 14:23
Terremoto Nuova Zelanda, scossa 6.2 nella notte: paura per Harry e Meghan Markle

Terremoto Nuova Zelanda, scossa 6.2 nella notte: paura per Harry e Meghan Markle

AUCKLAND – Paura per il principe Harry e Meghan Markle che in queste settimane sono impegnati in un tour istituzionale nel Pacifico. La coppia reale, da qualche giorno è approdata in Nuova Zelanda e qui ha dovuto fare i conti anche con il terremoto. Una violenta scossa di magnitudo 6.2 è stata infatti registrata intorno alle tre di notte italiane (le 15.13 ora locale).

Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano e del servizio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a circa 225 km di profondità ed epicentro a Taumarami, nella regione settentrionale di Taranaki. Al momento non si hanno informazioni su eventuali danni a persone o cose. 

Il sisma ha fatto tremare la terra fino ad Auckland dove i duchi del Sussex sono in visita in queste ore. Secondo quanto scrive il Daily Mail, Harry e Meghan hanno avvertito distintamente la scossa ma hanno comunque deciso di portare avanti la loro agenda di appuntamenti. E pensare che a Wellington due aerei hanno dovuto rimandare l’atterraggio, mentre in via precauzionale è stata sospesa la seduta del Parlamento. 

Harry e Meghan, nel frattempo, si trovavano in compagnia del primo ministro Jacinda Ardern in visita a Pillars, un’associazione che sostiene i bimbi che hanno un genitore in carcere fornendo programmi speciali di formazione. Prossima tappa il War Memorial e poi un’escursione al distretto di Rotorua e al parco naturaleRainbow Springs.