Terremoto in Papua Nuova Guinea, nessun danno

Pubblicato il 21 luglio 2010 15:42 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2010 15:52

Un terremoto in Papua Nuova Guinea ha colpito la costa del paese, con una magnitudo 6,3 gradi Richter. Non sono stati registrati danni o vittime. Il sisma si è verificato martedì al largo delle coste dell’isola di Nuova Bretagna, appartenente alla Papua Nuova Guinea, come segnala il sito della U. S. Geological Survey.

Il terremoto è avvenuto alle 05,18 ora locale, a 70 chilometri a sud-est di Kimba e a una profondità di 35,9 km. Nel corso degli ultimi giorni nella zona sono state registrate tante piccole scosse, a cominciare da una, lunedì, di magnitudo 5,1.Domenica scorsa, a intervalli di 30 minuti ci sono state invece due forti scosse, di magnitudo 6.9 e 7.3, seguito da un allarme tsunami che fortunatamente non si è verificato, tanto che l’allarme è stato revocato.