Terremoto Portorico del 4.8 vicino a San Antonio: 35 scosse in 2 giorni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Settembre 2019 9:24 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2019 9:24
Portorico terremoto San Antonio

Il terremoto del 4.8 registrato al largo di Portorico (Foto da Usgs)

SAN JUAN – Un nuovo terremoto di magnitudo 4.8 è stato registrato al largo di Portorico. Tra il 24 e il 25 settembre nella zona si sta verificando uno sciame sismico di oltre 35 scosse superiori a magnitudo 2, di cui il sisma di 4.8 è uno dei più forti.

Il sistema di monitoraggio dell’Usgs, istituto geologico statunitense, ha registrato diversi terremoti nella zona dopo il primo di magnitudo 6. Al largo dell’isola di Portorico, e nello specifico a circa 65 chilometri dalla città costiera di San Antonio, si stanno verificando diverse scosse.

La più forte di queste il 25 settembre è stata del 4,8, con ipocentro a 10 chilometri di profondità ed epicentro a 65 chilometri dalla costa. Al momento non si segnalano danni né allerte tsunami per la popolazione. (Fonte USGS e AGI)